15 luglio 2011

Pasta Fredda con Salmone, Rucola e Pomodorini

Posted in di mare, Le mie ricette, pasta, pastasciutta & simili tagged , , , , , a 11:50 am di pixel3v

Quest’anno non avevo ancora postato una pasta fredda. Mi sa che sarà anche l’unica eh, perchè in quest’ambito non ho granchè fantasia, anche perchè non mangiando tonno, uova sode e prosciutto cotto il campo si restringe di parecchio… 😛 Tra l’altro, per questa ricetta devo ringraziare la mia amica Paola, la quale, grazie alla suocera, cucina abitualmente questa Pasta Fredda con Salmone, Rucola e Pomodorini ormai da diverse estati… E da quest’anno, spesso, anch’io 😉

INGREDIENTI (per 4 persone)
350 gr. di pasta corta (io qui ho usato i napellini rigati)
5 gr. di burro (proprio una scaglia!)
200 gr. di carpaccio di salmone affumicato
250 gr. di pomodorini ciliegini
1 bel mazzetto di rucola
olio extravergine di oliva
noce moscata

PREPARAZIONE
Per prima cosa cuocete al dente la pasta. Questa operazione io, di solito, la faccio la sera prima se la pasta la servo a pranzo, o la mattina per la sera stessa. Una volta scolata la pasta ponetela in una ciotola, unitevi un filo d’olio per evitare che si incolli, mescolate bene e lasciatela raffreddare; quando sarà a temperatura ambiente copritela e mettetela in frigo, aggiungendo altro olio se necessario.
Il giorno successivo, o la sera, condite la pasta un paio d’ore prima di servirla, così gli ingredienti si amalgameranno tra di loro al meglio: in una padella fate sciogliere il burro, quindi scottate (ma proprio un minuto) il salmone ridotto a pezzetti e lasciatelo raffreddare. Tagliate in 4 i pomodorini e salateli a parte prima di unirli alla pasta, quindi incorporate anche il salmone, la rucola ed un’abbondante grattata di noce moscata. Riponete in frigo fino al momento di servire, unendo un ulteriore filo d’olio ed altra noce moscata se necessario.

Con questa ricetta partecipo al contest di Cristina (Pan Per Focaccia): sotto con le ricette fredde, da portare facilmente in giro, rigorosamente salate e prive di formaggio! 😀

30 maggio 2010

Teglia di Pomodori Ciliegini alla Menta

Posted in contorni, Le mie ricette tagged , , , , , , a 1:48 pm di pixel3v

Come vi avevo anticipato, oggi si cambia colore. Ma neanche troppo, a dir la verità… Il verde oggi non sarà protagonista, ma di sicuro si fa sentire… Cinematograficamente parlando, diciamo che il suo, quest’oggi, è un cameo di tutto rispetto 😉
La ricetta non ha molto bisogno di spiegazioni: trattasi di un contorno straveloce, dal sapore estivo e fresco: un’invitante Teglia di Pomodori Ciliegini alla Menta. Ecco qua:

INGREDIENTI (per 4 persone)
480 gr. di pomodori ciliegini
tanta, tanta menta
sale
olio

PREPARAZIONE
Tagliate a metà i pomodorini e con essi riempitevi una teglia da forno con i bordi alti, disponendo i ciliegini con la parte aperta rivolta verso l’alto. Cospargete con sale, un filo d’olio ed un’abbondante spolverata di menta tritata grossolanamente. Passate nel forno già caldo a 200° C per mezz’ora e servite tiepido.

Velocemente come ho presentato questa ricetta vi presento anche il pezzo che oggi ci farà da colonna sonora: i Foo Fighters con Everlong 😉

31 gennaio 2008

Fusilli con Pomodorini, Olive e Rucola

Posted in Le mie ricette, pasta, pastasciutta & simili, vegetariani tagged , , , , a 6:35 pm di pixel3v

Ieri mattina ho trovato sulla busta della rucola una ricetta che mi è sembrata buona, Fusilli con Pomodorini, Olive e Rucola, ed ho voluto provarla. Eccola qua:

INGREDIENTI (per 2 persone)
200 gr di fusilli
10 pomodorini ciliegini
10 olive nere circa
70 gr di rucola
80 gr di mozzarella
1 spicchio d’aglio
4 cucchiai di olio d’oliva
sale
pepe

PREPARAZIONE
Mettete a bollire l’acqua per la pasta in una pentola. Intanto scaldate l’olio in un tegame, unite l’aglio e lasciate insaporire per alcuni minuti. Tagliate i pomodorini a metà, sgocciolate le olive e tagliatele a rondelle o, se non sono snocciolate, a pezzetti (io ho usato le olive kalamata, quelle greche, che sono più saporite). Infine tagliate grossolanamente la rucola. Mettete i pomodorini nel tegame e fateli imbiondire brevemente; unite poi le olive e la rucola, ed insaporite con il sale e il pepe. Cocete i fusilli, scolateli al dente e conditeli con il sugo preparato (meglio non far saltare la pasta nel tegame dove avete preparato il sugo, altrimenti la rucola si ammoscia troppo!). Unite la mozzarella a dadini e servite.

fusilli-con-pomodorini-olive-e-rucola.jpg

Un primo piatto gustoso, velocissimo da preparare e leggero, ancora di più se lo si prepara senza mozzarella (viene molto buono lo stesso!)… 🙂

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: