22 dicembre 2010

Rondelle Soffici al Salmone: l’Antipasto del mio Natale

Posted in antipasti e fingerfood, Le mie ricette tagged , , , , , , , , a 1:04 PM di pixel3v

Questa è una ricettina semplicissima, per un antipasto rapido ma di grande figura in tavola. Un piatto così semplice potrebbe essere preparato praticamente sempre… E invece no: a casa mia, ormai da diversi anni, per tradizione, le Rondelle Soffici al Salmone sono ufficialmente l’antipasto del pranzo di Natale, e basta (vabbè, qui baro un pelino perchè all’occorrenza è capitato di proporre questo piattino sfizioso per pranzi e cene vari con amici, in quanto rapido a farsi ma d’effetto) 🙂
Tra l’altro, il titolo l’ho deciso in questo preciso istante, dal momento che né io né mia madre, ideatrice della ricetta in questione, ci eravamo mai poste il problema di dare un nome a questo piatto fino ad oggi, apparte quel che ci veniva sul momento: “le rotelline”, “i cosini col salmone”, “quelli tondi con la Philadelphia” etc 😛
Insomma, il giorno di Natale funziona che si va a mangiare dalla nonna; di solito lei pensa alle lasagne ed alla vitella coi piselli, o alla carne sulla brace, se il meteo lo consente, mentre noi ci occupiamo dell’antipasto e del dessert (di solito il tiramisù). Beh, sì, il nostro pranzo di Natale è quanto meno di natalizio possa esistere 😳 Ma ci piace così, che volete farci… E allora, ecco cosa serve e come si preparano queste rondelline:

INGREDIENTI (per circa 40 rondelle)
100 gr. di formaggio morbido tipo Philadelphia
200 gr. di pan carré (4 fette rettangolari) privo di crosta
1 bel mazzo di erba cipollina
400 gr. di salmone affumicato (carpaccio)

PREPARAZIONE
Prendete le fette di pan carré (io uso quelle rettangolari, belle grandi, già prive di crosta) e spianatele bene con un mattarello fino a farle assottigliare parecchio. Spalmateci sopra il formaggio morbido, tritate l’erba cipollina con le forbici e spargetela sulle fette di pan carré. In ultimo aggiungete il salmone, stendendolo bene sulle fette e tagliando via le parti in eccesso. A questo punto arrotolate ogni fetta di pan carré su se stessa nel senso della lunghezza cercando di stringere il più possibile. Avvolgete i quattro rotolini cilindrici così formati con della pellicola trasparente ben stretta e lasciateli in frigo per almeno un paio d’ore (noi di solito li prepariamo la sera del 24, così stanno in frigo tutta la notte). Al momento di servire, tagliate ogni rotolo a rondelle più fini possibile (a me ne viene una decina ciascuno).

Con questa mia ricetta partecipo al contest di Pasticci & Pastrocchi (Claudia) e di Guantoni in Cucina (Sara) inerente il Natale: Non è Natale se non c’è… 🙂 Forza, sotto coi piatti natalizi delle vostre tradizioni di famiglia, chiunque ne ha almeno uno “fidato”… 🙂

 

Sempre in tema natalizio, se vogliamo, è anche il contest di La Renna in Cucina (Alessandro), dove è il salmone a farla da protagonista… Ecco qua i dettagli del Contest Controcorrente (il Salmone), al quale, beh, scontato, partecipo anch’io con questa mia ricettina 🙂

 

11 commenti »

  1. klaudia said,

    Io non lo mangio pesci…;( ,pero foto e bella …:)

    • pixel3v said,

      nuuu… io adoro il pesce 🙂
      Però Klaudia, questa ricetta è versatile: puoi benissimo sostituire il salmone con dell’affettato 🙂
      Grazie ciccia dei complimenti 🙂 Bacio

  2. bbbboneeeeeeeee…. io usavo la rucola ma l’idea dell’erba cipollina mi attira di più!! 🙂

    auguroni di Buon Natale, io mi reimmergo in cucina (ho pure programmato il post di domani in automatico…^_^)!!!

    • pixel3v said,

      grazie cara Norma!! Beh, ti dirò che avendole sempre fatte con l’erba cipollina, l’idea della rucola m’ispira parecchio sai?! Da provare, sìsìsì 😀

      Auguroni anche a te… Io all’automatico non ci sono ancora arrivata, ma ho anch’io la bozza pronta del post di Natale… Mi basta un clic, domattina, per metterlo on line 😀
      Un bacione!

  3. antonietta said,

    semplici e buoni questi rotolini gli ho appena messi in frigo ,…io gli ho fattti con il pesto che avevo in cella e con il bacalà mantecato da provare ciaooo

    • pixel3v said,

      Ciao Antonietta! Sono felice che tu li abbia già sperimentati, mi piace anche la tua variante, benchè il baccalà non sia il mio pesce preferito 🙂
      Ciao, un abbraccio, tanti auguri di buone feste e… Buona cucina! 😀

  4. Grazie aggiungo subito la ricetta!
    Buone feste!

  5. […] Per cui, beh, non posso dire che questo sia il primo piatto del mio Natale (come ho fatto con le Rondelle Soffici al Salmone nel caso dell’antipasto) perché direi una bugia, però… Beh, potrebbe essere comunque una […]

  6. elifla said,

    Sto ripassando tutte le ricette per il verdetto, quindi non mi pronuncio 😀 !!! In bocca al lupo, Flavia


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: